A1.8.4 Confronto, investimento, reclamo


Häufige (beliebte:) Fehler bei Substantiv-Endungen::

AumentoSteigerungfalsch: aumentazione
Cambiamentofalsch: cambiazione
ChiarimentoErklärungfalsch: chiarizione
Conferma Bestätigungfalsch: confermazione
ConfrontoKonfrontationfalsch: confrontazione
Consumo (Verbrauch) Consumazione (Verzehr)
DenunciaAnzeigefalsch: denunciazione
Fascinofalsch: fascinatione
InterventoInterventionfalsch: intervenzione
investimentoInvestitionfalsch: investizione
Isolamento Isolationfalsch: isolazione
PermessoErlaubnisfalsch: permissione
PronunciaAussprachefalsch: pronunciazione
ReclamoReklamationfalsch: reclamazione
Riforma (di Lutero)Reformationfalsch: reformazione
RinnovoErneuerungfasch: rinnovazione
SignificatoBedeutungfalsch: significazione
Tradimento (Verrat) Tradizione (Tradition)
VisitaBesuchfalsch: visitazione

Esercizio: completate con le parole qui sopra.

– Studente: La lezione procede molto bene, però, professore ho bisogno di un __________.
Non ho capito il significato della parola Reclamo
– Professore: la parola reclamo significa lamentare un’irregolarità, un’ingiustizia. Per esempio il cliente della stanza 401 ha trovato il telefono della doccia sporco. Ha fatto un reclamo
– Studentessa: ma se io voglio fare un reclamo per un incidente con la macchina?
– Professore: allora si tratta di fare una __________, di sporgere ___________. Vi ricordate la parola sporgersi? Non sporgersi dai finestrini quando il treno è in corsa (Bitte nicht aus dem Fenster lehnen). Non vi ricordate di queste scritte nei treni italiani? Non serve una ________ in Italia perché oggi i finestrini dei treni sono tutti chiusi.
Un tempo, però, era ________________ sporgere la testa fuori dal finestrino.
Tutto cambia, ci sono molti ________________in corso, non solo il ______________ climatico.
Il passato è un passato sempre più remoto e pieno di ________, il ________ della gioventù.
È sempre stato così e sempre così sarà: i tempi cambiano e i vecchi (o meglio gli anziani) si lamentano del passato, _____________ la decadenza dei tempi moderni. Tutto ciò è la ____________ che i vecchi sono vecchi e i giovani sono troppo strani per loro. Più ___________ l’età più ____________ le lamentele.
_______________ a tutti l’invito che ho fatto tempo fa: se volete rimanere giovani smettete di lamentarvi.
Ma se volete proprio lamentarvi fatelo in italiano! 😉



Soluzioni:

Non ho capito il significato della parola Reclamo
– Professore: la parola reclamo significa lamentare un’irregolarità, un’ingiustizia. Per esempio il cliente della stanza 401 ha trovato il telefono della doccia sporco. Ha fatto un reclamo
– Studentessa: ma se io voglio fare un reclamo per un incidente con la macchina?
– Professore: allora si tratta di fare una denuncia, di sporgere denuncia. Vi ricordate la parola sporgersi? Non sporgersi dai finestrini quando il treno è in corsa (Bitte nicht aus dem Fenster lehnen). Non vi ricordate di queste scritte nei treni italiani? Non serve una visita in Italia perché oggi i finestrini dei treni sono tutti chiusi.
Un tempo, però, era permesso sporgere la testa fuori dal finestrino.
Tutto cambia, ci sono molti cambiamenti in corso, non solo il cambiamento climatico.
Il passato è un passato sempre più remoto e pieno di fascino, il fascino della gioventù.
È sempre stato così e sempre così sarà: i tempi cambiano e i vecchi (o meglio gli anziani) si lamentano del passato, denunciano la decadenza dei tempi moderni. Tutto ciò è la conferma che i vecchi sono vecchi e i giovani sono troppo strani per loro. Più aumenta l’età più aumentano le lamentele.
Rinnovo a tutti l’invito che ho fatto tempo fa: se volete rimanere giovani smettete di lamentarvi.
Ma se volete proprio lamentarvi fatelo in italiano! 😉