A1.c.6 Viva l’Italia


Viva l′Italia, l’Italia liberata,
L′Italia del valzer, l’Italia del caffè.
L’Italia derubata e colpita al cuore,
Viva l′Italia, l′Italia che non muore.

Viva l’Italia, presa a tradimento,
L′Italia assassinata dai giornali e dal cemento,
L’Italia con gli occhi asciutti nella notte scura,
Viva l′Italia, l’Italia che non ha paura.
Viva l′Italia, l’Italia che è in mezzo al mare,
L’Italia dimenticata e l′Italia da dimenticare,
L′Italia metà giardino e metà galera,
Viva l’Italia, l′Italia tutta intera.

Viva l’Italia, l′Italia che lavora,
L’Italia che si dispera, l′Italia che si innamora,
L’Italia metà dovere e metà fortuna,
Viva l’Italia, l′Italia sulla luna.

Viva l′Italia, l’Italia del 12 dicembre,
L′Italia con le bandiere, l’Italia nuda come sempre,
L′Italia con gli occhi aperti nella notte triste,
Viva l’Italia, l′Italia che resiste.

______________________________________________________

Es lebe Italien, das befreite Italien,
Das Italien des Walzers, das Italien des Kaffees.
Italien wurde ausgeraubt und bis ins Herz getroffen,
Es lebe Italien, das Italien, das nicht stirbt.

Es lebe Italien, das vom Verrat heimgesucht wurde,
Italien wird von Zeitungen und Zement ermordet,
Italien mit trockenen Augen in der dunklen Nacht,
Es lebe Italien, das Italien, das keine Angst hat.
Es lebe Italien, das Italien, das mitten im Meer liegt,
Das vergessene Italien und das Italien, das vergessen werden soll,
Italien halb Garten und halb Gefängnis,
Es lebe Italien, ganz Italien.

Es lebe Italien Italien, das arbeitet,
Italien, das verzweifelt, Italien, das sich verliebt,
Italien halb Pflicht und halb Glück,
Es lebe Italien, Italien auf dem Mond.

Es lebe Italien, das Italien des 12. Dezember1,
Italien mit Fahnen, Italien nackt wie immer,
Italien mit offenen Augen in der traurigen Nacht,
Es lebe Italien, Italien, das Widerstand leistet.

1La strage (Blutbad) di piazza Fontana 12 dicembre 1969 a Milano presso la Banca Nazionale dell’agricoltura, causò 17 morti e 88 feriti: l’inizio del periodo passato alla storia in Italia come anni di piombo

Vero o falso:

  1. De Gregori canta di un’Italia che teme il futuro V F
  2. De Gregori canta di un’Italia che piange V F
  3. De Gregori canta di un’Italia felice V F
  4. De Gregori dice che in Italia non ci sono cose belle V F
    4
    Attività 4: B1/B2
    Cerca nel testo le parole che sono i sinonimi delle parole seguenti:
  5. Inganno………………..
  6. Uccisa………………….
  7. Terrore…………………
  8. Prigione………………..
  9. Svestita…………………

    Attività 5: B1/B2
    Cerca nel testo le parole che sono i contrari delle parole seguenti:
  10. Abbasso……………………….
  11. Oppressa………………………
  12. Bagnati………………………..
  13. Chiara…………………………
  14. Ricordata………………………

    Attività 6: B2
    In questo testo ci sono molte frasi relative introdotte dal pronome “che”.
    Sottolineale tutte.
    In italiano il pronome relativo “che” può avere funzione di soggetto o di
    complemento oggetto. Osserva e completa gli esempi:
    Es: Gianni è l’uomo [che ha ucciso] → Gianni è il …………………… della frase
    subordinata, Gianni è un assassino
    Gianni è l’uomo [che hanno ucciso] → Gianni è il ………………….della frase
    subordinata, Gianni è morto
    Secondo voi, il “che” delle frasi relative nella canzone ha funzione di soggetto o
    di complemento oggetto? Perché?
    ……………………………………………………………………………………………………………….
    Attività 7: B2
    Indica per ogni frase la funzione del pronome relativo “che”: soggetto o
    complemento oggetto.
    5
    Soggetto Complemento Oggetto (Objekt, Akkusativ)
    Marco è il ragazzo che hanno picchiato
    Marco è il ragazzo che ha picchiato Luisa
    Marco è il ragazzo che Luisa ha picchiato
    Luisa è la ragazza che ha fotografato Marco
    Luisa è la ragazza che hanno fotografato

    Attività 8: B2
    “Liberata, derubata..” Nel testo della canzone ci sono 6 participi passati che
    indicano delle frasi relative implicite.
    Trova i participi passati, inseriscili in questa tabella ed esplicita la frase relativa.
    Participio Passato Frase relativa esplicita
    Es: Liberata
    Derubata…
    Che è stata liberata

Attività 9: Livello B2
“L’Italia che è stata assassinata dai giornali e dal cemento ” è una frase passiva.
La frase attiva è “I giornali e il cemento hanno assassinato l’Italia”.
Trasforma al passivo queste frasi attive:

  1. Gli Alleati hanno liberato l’Italia
    …………………………………………………………………………….
  2. Il popolo italiano ha dimenticato l’Italia
    …………………………………………………………………………….
  3. I politici italiano hanno derubato l’Italia
    …………………………………………………………………………….
  4. De Gregori ha cantato una canzone sull’Italia
    …………………………………………………………………………….
  5. De Gregori ha dedicato una canzone all’Italia
    …………………………………………………………………………….

    ATTIVITÀ LINGUISTICO-CULTURALI ED INTERCULTURALI:
    Livello: B1/B2
    Come potete definire questa canzone? Patriottica- Piacevole- Allegra- Politica -Popolare- Malinconica.
    ……………………………………………………………………………………………….
    Secondo voi, De Gregori ha descritto bene l’Italia?
    ………………………………………………………………………………………
    ………………………………………………………………………………………
    Questa canzone potrebbe essere una canzone riferita al vostro paese? Perché?
    ……………………………………………………………………………………………………………………
    ……………………………………………………………………………………………………………………
    Livello: B1
    De Gregori canta:” “L’Italia che è in mezzo la mare”.
    In italiano ci sono molte espressioni e modi di dire con la parola “mezzo”.
    Collega le espressioni di sinistra con la loro definizione corretta a destra.
Mezza stagionePrimavera e autunno
Mezzo morto Halb totMal ridotto o molto stanco
Via di mezzoSoluzione intermedia, compromesso
Andar di mezzo
Mettere in mezzoIn etwas hineingezogen werden, in etwas verwickelt werden
Levarsi/togliersi di mezzoAndarsene (verbo pronominale)
Mezzi di comunicazione di massala Tv, i giornali, la radio, internet
Per mezzo ditramite
Mal comune mezzo gaudioGeteiltes Leid ist halbes Leid
Il fine giustifica i mezziSe hai un obiettivo importante puoi attuarlo con dei modi discutibili

Nella tua lingua ci sono espressioni con la parola “mezzo”? Scrivile e prova a

tradurle in italiano

ATTIVITÀ LINGUISTICO- LETTERARIE:

Livello: B1

Leggi ancora il testo della canzone. Guarda le parole finali dei versi.

Se le parole finali di due o più versi hanno lo stesso suono finale, hai trovato una

7 rima (per esempio, in questa canzone: cuore e muore).

Cerchia tutte le rime della canzone e poi trascrivile qui sotto:

………………………………………………………………………………………

Attività 14: dal B2 in su

L’anafora è una figura retorica che ottieni quando ripeti una parola o un gruppo di

parole all’inizio di più versi. In questa canzone ci sono anafore?

Sottolinea in blu tutte le anafore.

Attività 15: dal B2 in su

L’antitesi è una figura retorica che ottieni quando metti vicine parole o frasi che si

contrappongono per significato. Nella canzone troviamo “Italia che non

muore…Italia assassinata”.

Trova le altre antitesi e scrivile qui sotto.

………………………………………………………………………………………

ATTIVITÀ STORICHE:

Livello: dal B1 in su

In questa canzone De Gregori accenna al periodo del fascismo e della Seconda

Guerra Mondiale. Trova i versi che, secondo te, parlano di questo periodo storico

e scrivili qui sotto. Poi confrontati con i tuoi compagni.

………………………………………………………………………………………

Secondo te, De Gregori con questa canzone vuole celebrare la Resistenza? Da

cosa lo capisci?

………………………………………………………………………………………

8

Livello: dal B2 in su

De Gregori canta:“ Viva l’Italia, l’Italia del

12 dicembre”.

De Gregori si riferisce al 12 dicembre

1969, la data di un grave attentato

terroristico in una banca di Milano, in

Piazza Fontana, in cui sono morte tredici

persone.

De Gregori vuole ricordare con la sua

canzone come l’Italia è riuscita a superare quel periodo di attentati terroristici che

è chiamato “Anni di Piombo”:

1- La strage di Piazza Fontana;

2- La strage dell’Italicus;

3- La strage della stazione di Bologna;

4- La strage di via Fani e l’uccisione di A. Moro;