C1.7 Cara Birgit ha senso?


Accattivarsi erwerben und gewinnen
Divario Gefälle
Retaggio Erbe
Abstellkammer Sgabuzzino, ripostiglio
demandare Jemanden eine Aufgabe übertragen
delegare delegieren (un po‘ diverso)
Fa senso ha senso Mi fa senso una puntura nell’occhio. Quel che dici non ha senso!

Cara Birgit ha senso quello che dico?

Cara Birgit ieri abbiamo parlato del senso delle cose. Capita a tutti di vivere qualcosa di doloroso, di problematico, di difficile, ma poi -dici tu- le cose prendono un senso.
Solo successivamente le cose hanno un senso.

Per esempio tu hai lasciato un posto di lavoro che non ti piaceva e dopo che sono nati i tuoi figli e che sono diventati grandi hai trovato casualmente un posto di lavoro in una scuola.
Ora il tuo lavoro ha senso e ti piace.

Ha senso dire che tutto al mondo trova una ragione? Boh non so.

Io so, però, che fare senso vuol dire qualcosa di particolare: mi fa senso vedere il sangue, mi fanno senso i ragni oppure i serpenti.
Io non avrei mai fatto il chirurgo: mi fa senso aprire la pancia di una persona, mi fa troppo senso.

È chiaro?

Poi di cosa abbiamo parlato? Della mia casa, un monolocale con sgabuzzino (ripostiglio) e bagno e angolo cottura.
È un alloggio molto carino al quarto piano, si vede la chiesa antica di san Giorgio e si vede il tramonto tutte le sere: per questo non ho bisogno della televisione!!!


Ho cominciato a lavorare subito sulla lezione di oggi perché il proverbio dice di „non rimandare a domani quello che puoi fare oggi“! Vi ricordate i proverbi? Avete imparato il proverbio „Mogli e buoi dei paesi tuoi“. Oppure „prendere due piccioni con una fava“-Saubohne!
Tutti proverbi imparati o ripassati oggi.

La prossima volta è l’ultima volta (credo) e allora demanderò a Costanza il compito di proseguire la lezione e di fare gli esercizi.
Ma per accattivarmi la vostra attenzione vi mando questo testo in italiano con le parole che abbiamo imparato oggi: così potrete ripassarle.

Il rapporto donna/uomo

Il divario fra gli stipendi degli uomini e quelli delle donne è molto grande. Le donne sono in media più preparate e più studiose dice mio padre, professore di diritto ed economia in pensione. Ma ricevono stipendi più bassi. (dico questo per accattivarmi le simpatie delle mie studentesse….!)